MASAR Edizioni Musicali
Via Sezze 28
04100 LATINA - Italy
Tel./Fax +39 0773 663313
http://www.masar.it
E-mail: masarediz@tin.it

Ciro Sebastianelli


-

Ciro Sebastianelli, cantautore napoletano, ha inciso nel 1977 il suo primo singolo, intitolato "Vattenne", pubblicato dalla CGD e presentato al "Disco Verde" di Vittorio Salvetti. Il testo del brano è una indovinata fusione tra la lingua italiana ed il dialetto napoletano.

Tale formula di successo è caratterizza anche il brano "Il buio e tu", con il quale l'artista ha partecipato al Festival di Sanremo del 1978, conquistando il 2° posto Cantautori e l'ingresso nelle classifiche dei dischi più venduti.

Le canzoni di Ciro Sebastianelli, dotate di ampie melodie, sono valorizzate dall'originale stile vocale dell'artista, particolarmente moderno e grintoso.

Tra le canzoni che hanno riscosso maggiore successo ricordiamo "Laura" (Finalista al "Disco Neve"del 1979); "Ciao Barbarella" (Finalista al Festival di Sanremo del 1979) "Marta-Marta" (5° posto al Festivalbar del 1980), "Tenerezza" (Partecipante alla manifestazione "Azzurro" del 1982), "Rubami" (Sigla del programma "Una canzone per l'estate"su RAI 3), "Signorinella" (Singolare interpretazione della celebre canzone di Bovio e Valente e sigla di chiusura del programma "Napoli prima e dopo") e "Ischia faie sunnà;" (ha rappresentato l'Italia come finalista nella manifestazione internazionale "Benelux song Festival" del 1987).

Fra i successi come autore l'artista ha composto brani per Loredana Berté, Giovanna, gli olandesi Mounth & Mc Neil (con il brano "Ah l'amore" che ha scalato le hit parade di alcuni paesi europei), etc…

Nel 1984 l'artista è stato protagonista del film dossier "Apocalisse di un terremoto", in seguito acquisito dalla Cineteca Vaticana.

Nel 1994 Ciro Sebastianelli ha inciso per la MASAR Edizioni Musicali il brano intitolato "Quel piccolo grande campione" (composto da Gianfranco Caliendo, chitarrista del complesso Il Giardino dei Semplici) inserito nella compilation "Un'altra canzone per Napoli".

Nel 2000 ha realizzato un CD intitolato "Ciro Sebastianelli", pubblicato dalla D.V. More Record ed è stato più volte ospite di trasmissioni televisive, tra cui, "Il Maurizio Costanzo Show" su CANALE 5 e "La vita in diretta" su RAI UNO.

Nel 2007 Ciro ha proposto un nuovo progetto composto da una selezione di rare interpretazioni di Roberto Murolo, con il quale aveva interpretato, alcuni anni prima, il brano rimasto ancora inedito “E canto”. Il CD documentale, di sua ideazione e produzione, intitolato “Il mio amico Roberto Murolo”, contiene anche altri due brani inediti. In seguito è uscito il DVD “Ritratto inedito del mio amico Roberto Murolo” pubblicato da Ala Bianca.

Il cantautore è prematuramente scomparso il 14 Febbraio 2009.